“La Memoria del dolore. Un progetto di rinascita”

Dal 19 maggio al 13 giugno presso il Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano si terrà la mostra fotografica “La memoria del dolore. Un progetto di rinascita”. Tre fotografi – Marco Delogu, Raffaela Mariniello e Mohamed Keita – raccontano attraverso i loro percorsi personalissimi uno dei luoghi più evocativi della storia d’Italia: il carcere di Santo Stefano a Ventotene. La mostra, a cura di Marco Delogu, è promossa dalla Commissaria straordinaria per il recupero del carcere Santo Stefano-Ventotene Silvia Costa, con il Ministero della cultura e il Museo Nazionale Romano.
Gli scatti di Mohamed Keita, assieme a quelli di un gruppo di foto scattate dai fotografi amatoriali Pier Vittorio Buffa, Alessio Castagna e Stefano Costa nella suggestiva località di Ventotene, saranno protagonisti di una raccolta fondi i cui proventi andranno a sostenere le attività del laboratorio KENE in Mali. A questo link un album con gli scatti che partecipano alla raccolta fondi. Le foto saranno stampate in formato 40×30 più passe-partout, e potranno essere ordinate con una donazione a partire da 50 €.
Per informazioni e per ordinare le foto: studiokene@pianoterra.net