– Fondazione Pianoterra

«KENE, d’altra parte, è un manifesto vivente degli obiettivi sostenuti da Pianoterra. È un progetto promosso da un giovane che usa l’arte e la cultura, in questo caso la fotografia, come strumento di riscatto per altri giovani. Attiva percorsi di emancipazione giovanile e nuove occasioni di lavoro. Favorisce l’espressione e l’auto-narrazione di chi in genere è condannato a non avere voce. Genera percorsi di crescita e di autonomia.

È un progetto che siamo orgogliosi di aver aiutato a sbocciare e che oggi siamo felici di condividere con tutte quelle persone e realtà sensibili che, ne siamo certi, vorranno vederlo crescere e diventare grande.»

Estratto dal libro “KENE – Mohamed Keita”